Most Popular


AFRICA/COSTA D’AVORIO - Nomina del Vescovo di Bondoukou
Città del Vaticano – Il Santo Padre Francesco ha nominato Vescovo della diocesi di Bondoukou , il rev.do Bruno Essoh ... ...





Usa ecco come la Guardia Costiera intercetta il sottomarino dei narcos

Rated: , 0 Comments
Total hits: 1
Posted on: 07/13/19
Prima l'inseguimento in mezzo al mare, poi l'ordine di fermarsi. Infine, la scoperta: sette tonnellate di droga trasportate sotto le acque dell'Oceano Pacidico. È accaduto il 18 giugno, nel Pacifico orientale e le immagini del tallonamento sono state diffuse dalle autorità americane, su YouTube. Secondo quanto riportato dal Corriere della sera, il video mostra come un pattugliatore della Guardia Costiera americana abbia individuato un sommergibile utilizzato da alcuni trafficanti di stupefacenti e lo abbia fermato.Do you believe this kind of bravery' Amazing drug seizure. WATCH! https://t.co/M1KKBFic4A- Donald J. Trump (@realDonaldTrump) 12 luglio 2019Il presidente americano, Donald Trump, dal suo account Twitter ha elogiato il lavoro dei marinai e ha invitato gli utenti a guardare le immagini dell'inseguimento.[[video 1725425]]Chi sono i "narco-sub"Li chiamano "narco-sub", perché trasportano sostanze illecite, anche cocaina, servendosi di mezzi sottomarini. E a bordo di quello fermato dai militari statunitensi l'equipaggio era composto da tre o quattro persone. I trafficanti partono dalle coste dell'America del Sud, da Paesi come l'Ecuador e la Colombia, con lo scopo di dirigersi, per esempio, verso il Messico. Qui la cocaina viene trasferita a terra e prosegue il suo viaggio verso gli Stati Uniti. Il costo medio di uno dei sottomarini sfruttati dai narcos è di circa un milione di dollari. Vengono costruiti nella giungla, da personale specializzato che, magari, in passato, ha militato nelle ex Farc colombiane.




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?